Hotels London

Prenota on-line

Cancellare /
Opzioni

Londra

Solo in estate: le visite guidate delle Houses of Parliament sono magnifiche, sono disponibili in qualsiasi lingua desideriate e vi portano in luoghi a cui nemmeno i normali cittadini britannici possono accedere. I tour sono tuttavia sospesi durante le sedute del Parlamento. Aperto solitamente da giugno a settembre.

Tate Modern
[visita di 45 minuti], Tate Britain [40 minuti al massimo] e National Galleries [preferibilmente 2 visite da 45 minuti]. Sono tutte gratis, quindi non fate indigestione di arte, ma digeritela lentamente con visite frequenti. Le collezioni pubbliche londinesi sono le migliori al mondo. Ciò che sorprende è l’alta qualità che contraddistingue costantemente tutte le opere esposte, e non ci sono falsi! Ulteriori informazioni nella nostra pagina dedicata all’arte

Hampton Court
Per noi, una delle migliori attrazioni in Europa. Un’intera successione di monarchi ha ampliato il palazzo originario di Enrico VIII. Un parco fantastico (ad opera di Capability Brown) e i giardini (compreso il celebre labirinto), le cucine dei Tudor e uno degli ultimi campi da tennis della corona. Molte visite guidate gratuite (un tempo, l’ingresso era a pagamento), di cui alcune in costumi d’epoca, condotte da esperti conoscitori e amanti del luogo. Il palazzo è inoltre circondato da una serie di parchi che lo rendono una perfetta destinazione per un’escursione in bicicletta – treno all’andata (30 minuti da Waterloo) e ritorno in bicicletta (19 chilometri) lungo il fiume. Noi lo preferiamo alla Torre di Londra – voi vorrete probabilmente visitarli entrambi – e surclassa Buckingham Palace. Ulteriori informazioni nella nostra pagina dedicata alla Londra storica.

Il fiume
Camminate lungo il South Bank dal Tower Bridge a Lambeth (vedi sezione sull’itinerario). Il meglio di Londra è davanti a voi: la Torre di Londra e il Tower Bridge, le Houses of Parliament, il Lambeth Palace (residenza dell’Arcivescovo di Canterbury), il Globe Theatre diShakespeare, entrambe le Tate Galleries, la cattedrale di San Paolo, Southbank Centre, The Temple, il London Eye, l’Abbazia di Westminster, Somerset House. [Una camminata di 2 ore, se non si fanno lunghe soste]. Oppure potete prendere un battello per Greenwich, la Thames Barrier o il Dome.

Abbazia di Westminster
Il luogo in cui s’incoronavano i re e si seppellivano i poeti. La tariffa è esorbitante (in realtà dovrebbe essere gratuita o con offerta libera), ma il capolavoro non è da meno. Se siete stanchi di aspettare in fila o vi sentite pressati dalla folla, andate nella City dove ci sono molti più metri quadri di chiese storiche, vuote per giunta.


Houses of Parliament
Se siete abbastanza fortunati da accedere alla Stranger’s Gallerydurante il Question Time, ovvero le interrogazioni, potrete vedere il Primo Ministro e il leader dell’opposizione sparare a zero l’uno contro l’altro dai lati opposti della camera, mentre i membri del Parlamento fischiano o si entusiasmano ossequiosamente. In altre occasioni, i dibattiti possono essere soporiferi - una lunga fila fuori dal palazzo dalle Houses of Parliament per vedere i membri del Parlamento seduti, Comuni a sinistra e Lord a destra. Vale la pena chiedere di cosa si sta discutendo. Spesso, in tarda serata, i dibattiti si rianimano nuovamente.
Quando non sono in seduta, è possibile fare una visita di 75 minuti alla Camera dei Comuni e a quella dei Lord, al prezzo di £ 3,50, secondo noi un ottimo affare. Potrete ammirare tesori come la condanna a morte del re Carlo I, il trono, le stanze della vestizione, ecc. Tel.: 0207 344 9966 per i biglietti che possono essere acquistati in anticipo anche presso le agenzie Ticketmaster. Le visite valgono senza dubbio il tempo e il prezzo (sono persino disposti a rimetterci un poco pur di tenere i prezzi bassi). [Durante un dibattito in corso, si può accedere per una visita di 30 minuti verso le ore 19:00]
Inns of Court– un’altra attrazione gratuita -
Cinque “Inn” - associazioni professionali - medievali (Grays, Lincoln's, Inner, Middle, Outer) che utilizzano tutt’oggi normative risalenti a 1.000 anni fa e risiedono in meravigliosi edifici conservando maniere e modi di vestire piuttosto arcani. Si trovano da nord a sud perpendicolarmente al fiume. Per qualificarsi come avvocato in Gran Bretagna, è necessario mangiare dodici pasti in un Inn accreditato. Ed è (veramente) tutto. Ci sono, inoltre, le stanze in cui ha vissuto il principe Henry. Visitate l’incredibile John Soane Museum lungo la strada. È il Percorso Tre nella nostra pagina dedicata agli itinerari. [Se avete fretta, è comunque possibile fare una veloce passeggiata di 40 minuti toccando tutte le migliori tappe]

I parchi
I polmoni di Londra, è possibile camminare daWestminster a Holland Park (guardate sulla mappa della metropolitana) passando unicamente attraverso i parchi. Il panorama dal ponte di St James Park verso Whitehall è sbalorditivo. Il Regent's Park ospita giardini coltivati in maniera superba e il celebre zoo, Hyde Park ha il suo Speakers' Corner dove i fanatici si lanciano in invettive e prediche, St James è noto per il suo lago e i suoi pellicani, Green Park è un parco reale e maestoso mentre i Giardini di Kensington custodiscono una collezione di abiti reali. Holland Park ospita l’orangerie e un teatro d’opera, ma anche il più bell’ostello della gioventù del paese. È il Percorso Due nella nostra pagina dedicata agli itinerari. Si può fare il bagno nudi a Hampstead Heath, far volare un aquilone a Blackheath o ammirare i cervi a Greenwich Park. Uno dei turisti che abbiamo intervistato ha collocato il giardino giapponese a Holland Park al primo posto – ha trovato un’oasi di pace nell’opprimente trambusto di Londra.
La City
La City ospita la Banca d’Inghilterra, le campane Bow Bells e alcuni tesori architettonici rimanenti del londinese Samuel Pepys. Molti angolini e pertugi conservano l’atmosfera della Londra vittoriana – i ristoranti di carne alla griglia non hanno mai cambiato i loro menu e le loro abitudini sin dalla liberazione di Mafeking. Sede della Royal Shakespeare Company a Londra fino a metà del 2002, questo è un luogo da esplorare in tranquillità. Date un’occhiata alla nostra pagina dedicata agli itinerari per ottenere ulteriori informazioni sui due percorsi che abbiamo studiato per cogliere il meglio della City. Esistono molte visite guidate ufficiali di qualità – il tour alle chiese della City merita il primo posto. [Da non perdere, la chiesa di San Paolo e la vicina chiesa di San Bartolomeo].

Musei, gallerie e British Museum
[Gallerie, sala di lettura e corte su Africa, Babilonia ed Egitto]
Il Victoria and Albert Museum [gallerie britanniche e sale dei calchi], John Soane's Museum [è possibile visitarlo in 30 minuti se si è di fretta], i musei di Storia e Scienze Naturali e il museo di Londra – per citarne alcuni. Ulteriori informazioni nella nostra pagina dedicata ai musei.
Il teatro
Sarebbe un crimine visitare Londra senza assistere a uno spettacolo. I londinesi sono da secoli appassionati di teatro non solo perché la qualità è alta, ma anche perché il prezzo è basso – un terzo del prezzo di Broadway. La musica classica e l’opera mantengono gli stessi standard alti e prezzi bassi. Per ulteriori dettagli, consultate la nostra pagina dedicata agli spettacoli. E infine, andate QUI per informazioni su cosa vedere se avete in programma un viaggio di uno, due, tre giorni o una settimana.

Offerte speciali

Eventi